sabato 26 ottobre 2013

Quando gli animali diventano protagonisti!

Ciao ragazze! E' con grande piacere che scrivo questo post, per presentarvi la nuova campagna presentata da Faby contro lo sfruttamento degli animali nei laboratori cosmetici. 

Come forse saprete, gli smalti Faby sono "cruelty free": non sono testati su animali. 
E per dare un segnale forte, ecco che hanno lanciato questa nuova compagna, dove gli animali, da cavie, diventano protagonisti. Scopriamo insieme come!

Cartella stampa

Non c'è limite alla bellezza. Anzi c'è.

Utilizzare cosmetici in grado di donare un aspetto gradevole e un fascino indiscusso è oggi un must per ogni donna.

Bellezza e benessere vanno di pari passo: formulazioni nuove, texture perfette, massima tenuta e caratteristiche performanti.
Sembra che non esista nessun limite...invece un limite c'è e FABY ne è il testimone: nessuno smalto è stato testato su animali. 
Un segnale importante e una scelta etica ben precisa che fanno di FABY un'Azienda attenta e sensibile.

Per dare un segnale forte e sottolineare questa importante caratteristica è stata ideata la campagna "Faby Cruelty Free": quattro immagini dove gli animali, da cavie, diventano protagonisti di un mondo fatto di perfezione, colore ma anche di impegno morale.
Eccellenza e rispetto si fondono in un unico smalto: questo è FABY.

I prodotti Faby sono venduti nelle migliori profumerie, nei più prestigiosi centri estetici  e saloni di bellezza.




Allora ragazze, cosa ne pensate di questa campagna? Io ne sono davvero felice. E' bello che un'azienda completamente italiana come Faby, lanci questo bel messaggio forte. 
Per oggi è tutto!
Un bacione!
Chiki88

Nessun commento:

Posta un commento