martedì 28 ottobre 2014

Le reivew del martedì (review + swatches): Naked 3 - Urban Decay

Ciao ragazze! Oggi vi voglio mostrare nel dettaglio la mia adorata Naked 3, con tutti gli swatches
Credo che tutte conoscerete bene questa palette. Io la sto davvero adorando, trovo i colori stupendi e di ottima qualità! Infatti, da quando ce l'ho, la sto usando tutti i santi giorni (come avete potuto vedere nei passati Thursday make up..QUI e QUI due make up realizzati con la Naked 3). Ma veniamo alla review (oggi non seguirò lo schema che uso solitamente nelle mie review, ma, dopo la scheda tecnica, parlerò un pò a ruota libera). 

SCHEDA TECNICA
Nome: Naked 3
Marca: Urban Decay
Prezzo: 48 €
Reperibilità: da Sephora
Quantità: 12 ombretti da 1.3 grammi
Scadenza: 12 mesi per gli ombretti; 6 mesi per i primer

La palette si presenta nella sua bella scatola di cartoncino.

All'interno della confezione si trova la palette e 4 sample di primer, ovvero le 4 versione di Primer Potion della Urban Decay, che però non ho ancora provato! Eccoli.




Ma veniamo a lei, la protagonista. La palette è stupenda. Il packaging è davvero bello ed elegante, secondo me, in latta rosata con la scritta dorata. Oltre alla bellezza, la cosa che più mi ha colpito del packaging è la solidità: è davvero solida, robusta e molto resistente, cosa che apprezzo molto, perchè quando andrò in vacanza non avrò paura che la palette (e soprattutto gli ombretti) si rompa. All'interno, si trova un bellissimo specchio gigante (a cui non ho ancora tolto la pellicola protettiva), e il pennello con la doppia punta, di ottima qualità. Non avevo mai provato un pennello così valido: sfumare gli ombretti è diventato un compito estremamente facile! ;) 



E poi ci sono loro, i 12 bellissimi ombretti, dal più chiaro al più scuro. Sono uno più bello dell'altro, molto scriventi e pigmentati, facilmente sfumabili, e hanno un'ottima durata sulla palpebra (comunque io uso sempre il primer della Essence). Dei 12 colori, 3 sono completamente matte (Strange, il color panna; Limit, il rosa antico chiaro; e Nooner, il marroncino rosato scuro), mentre gli altri 9 sono shimmer, davvero molto luminosi. La combinazione di colori è molto varia, si possono creare vari tipi di make up, dai più neutri, ai più scuri e marcati, dai trucchi totalmente opachi, a trucchi super brillanti e luminosi. Infatti, trovo questa palette davvero versatile, adatta a tutti i tipi di trucchi.
Vi lascio ora alle foto della palette e agli swatches.







Dal basso verso l'alto: Strange; Dust; Burnout; Limit; Buzz

Dal basso all'alto: Limit; Buzz; Trick; Nooner; Liar; Factory

Dal basso all'alto: Liar; Factory; Mugshot; Darkside; Balckheart

Per concludere,ci tenevo a dirvi che, nonostante il prezzo davvero altissimo (e per me non giustificato..infatti, l'ho acquistata solo perchè mi era stata regalata una carta regalo da Sephora e  in contemporaneo avevo un buono sconto del 20%), io vi consiglio la palette. Se vi capita di ricevere una carta regalo o avete la possibilità di acquistarla, vi consiglio davvero di prenderla, perchè la qualità è ottima.

Spero che la mia review chilometrica vi sia stata utile!

Un bacione!
Chiki88



Nessun commento:

Posta un commento